Piastra di sale dell’Himalaya: porta in tavola la leggerezza anche durante le feste!

Piastra di sale dell’Himalaya: porta in tavola la leggerezza anche durante le feste!

Piastra di sale dell’Himalaya: porta in tavola la leggerezza anche durante le feste!

Piastra di sale dell’Himalaya che porta in tavola la leggerezza! Ecco un’idea due volte indovinata per Natale (e per tutto il resto dell’anno, comunque!). Scegliere questa speciale piastra di Antiche Fragranze per una cucina sana ed equilibrata anche in occasione delle festività, senza rinunciare ai piaceri della gola. E offrire in dono questo accessorio da cucina. Sarà una strenna graditissima per la sua originalità, per la sua salubrità e anche perché si rivelerà un oggetto utile e molto ricercato per cuocere i cibi direttamente in tavola davanti agli ospiti!

La piastra è naturalmente ricca di minerali, a base di purissimo Sale Rosa dell’Himalaya: consente di realizzare una cottura del tutto priva di grassi di ogni tipo di alimento, dalla carne al pesce, dalle uova alle verdure, e in più esalta il sapore naturale di ogni pietanza!  È inoltre perfetta per contrastare la ritenzione idrica e l’ipertensione, grazie al bassissimo contenuto di cloruro di sodio. I cibi, assorbendo il sale rosa, si insaporiscono e si arricchiscono di sali minerali e oligo-elementi (potassio, ferro, calcio, antiossidanti).

Porta in tavola la leggerezza

 

Questo accessorio diventerà indispensabile per cuocere in modo sano e leggero ma anche per conservare i cibi caldi a tavola e persino per mantenere freschi i cibi freddi in estate! Facilissima da utilizzare: basta riscaldarla in forno a 220° per 30/40 minuti. Una volta calda, va appoggiata su un piano resistente al calore: è pronta per cuocervi ogni tipo di pietanza, in modo omogeneo e senza alcun rischio di bruciatura.

Volendo poi mantenere le preparazioni alla giusta temperatura in tavola, basta scaldare la piastra in forno a 70°/80° per una cinquantina di minuti. Se invece si mette nel congelatore per 20 minuti, poi può conservare tutta la freschezza di piatti freddi come carpacci, sushi, o anche dolci semifreddi… E per pulirla? Zero problemi: basta lavarla con acqua e sale, strofinando la zona utilizzata con una spugna abrasiva appena inumidita, asciugandola subito. Mai mettere la piastra sotto il getto d’acqua o in lavastoviglie perché l’acqua può sciogliere il sale. È o non è un’idea regalo sopraffina per augurare buona salute tutto l’anno ai propri cari?

Porta in tavola la leggerezza!

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *